Carlotta Ferrari

 

 

Instrument and Voice Course, ESE Firenze

bio (it/en/fr)

(it)

Carlotta Ferrari (1975) è una compositrice italiana di area apuana. Si è laureata in organo e composizione organistica presso il conservatorio di Milano con il massimo dei voti, e in musica e nuove tecnologie presso il conservatorio di Firenze con il massimo dei voti, la lode e la menzione. È stata professore associato di composizione alla Hebei Normal University di Shijiazhuang, Cina, e attualmente è professore aggiunto di composizione al Dipartimento di arte e musica della ESE, Firenze. 

Le sue composizioni sono eseguite regolarmente in tutto il mondo: Westminster Choir College, New York University, Steinway Haus di Amburgo e Monaco di Baviera, Basilica della Salute di Venezia, National Center for Performing Arts di Pechino, Universidad de Castilla-La Mancha, Cattedrale di San Gallo, St.George’s Hanover Square a Londra, Manhattan Central Synagogue di New York, Cattedrale di Melbourne, Cattedrale di Danzica.

Carlotta Ferrari ha vinto il secondo premio all'edizione 2013 del concorso per compositrici pianistiche Sisì Frezza, organizzato dalla sezione di Barletta della Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari, e il secondo premio all'edizione 2018 del concorso internazionale di composizione corale Opus Ignotum promosso dal ministero della cultura della Repubblica Ceca. È inoltre vincitrice del bando per nuove composizioni corali promosso da ARCoPu in occasione dei festeggiamenti del settimo centenario di Dante Alighieri (2021).

La sua musica appare su vari CD, tra cui il monografico "Women of History: Music for Organ by Carlotta Ferrari", con Carson Cooman all'organo (Divine Arts Recordings 2018), ed è stata trasmessa da varie radio tra cui WPRB di Princeton USA, e la radiotelevisione di stato spagnola RTVE Radio Clásica.

Un seminario di studi sulla musica per organo di Carlotta Ferrari si è tenuto il 6 maggio 2017 alla Harvard University, a cura della American Guild of Organists, Capitolo di Boston, nell'ambito di WIMfest 2017. Un articolo a lei dedicato, a firma dell'organista britannico Peter Clark, è apparso nell'edizione del marzo 2018 di Organists' Review. Sempre nel 2018 le è stata commissionata una nuova composizione corale natalizia eseguita al 109° Christmas Carol Service della Harvard University (USA). Nel 2020, un paper sui paradigmi moderni del poema sinfonico per organo include l'analisi del poema sinfonico "Edith Stein" di Carlotta Ferrari; tale articolo è pubblicato nella rivista Scientific Herald of Tchaikovsky National Music Academy of Ukraine.

Il suo attuale interesse di ricerca risiede nello sviluppo di una grammatica musicale contemporanea di ispirazione modale: insieme all'organista e compositore della Harvard University Carson Cooman, infatti, sta lavorando al sistema RPS, un linguaggio musicale modale originariamente ideato dallo stesso Cooman. Grammatiche neomodali e sistema RPS sono state oggetto della dissertazione di PhD di Carlotta Ferrari, che collabora inoltre con il fisico e violinista Marco Casazza nello sviluppo del rapporto tra arte e scienza.

Diplomata in musicoterapia presso il Centro per l'Educazione Musicale di Base (CEMB) di Milano, Carlotta Ferrari ha esplorato la didattica della musica anche a livello elementare. Specializzata nel metodo Zoltán Kodály, ha insegnato educazione corale nelle scuole pubbliche e private.

In veste di compositrice di musica elettroacustica, Carlotta Ferrari ha partecipato a varie rassegne internazionali tra cui la piattaforma collaborativa internazionale Water Wheel (2014), il festival Vu Symposium (USA 2017), la rassegna Diffrazioni Multimedia Festival (Firenze 2019) e il Tehran International Electronic Music Festival (Iran 2021). Nel 2022 è selezionata per la rassegna Vigevano Soundscapes dove un suo brano viene eseguito da Dante Tanzi attraverso l'acusmonium di Eraldo Bocca. Fa parte del collettivo di compositrici di musica elettroacustica "Domina Acusmatica".

Carlotta Ferrari è stata relatrice a convegni in varie università europee, tra cui la Sorbona (Parigi) e le università di Bangor e Newcastle (UK).

Le composizioni di Carlotta Ferrari sono disponibili sulla sua pagina Imslp.

(en)

Carlotta Ferrari (b. 1975) is an Italian composer. She served as chair of music composition at Hebei Normal University in Shijiazhuang, China, and is currently adjunct professor of music composition at the Department of Arts and Music of ESE, Firenze, Italy. She holds degrees from the Conservatories of Milano and Firenze.

Carlotta Ferrari has composed in many genres, developing a personal language that is concerned with the blend of past and present. Her compositions have been performed in venues such as Westminster Choir College, New York University, Melbourne Cathedral, Steinway Haus in Hamburg and München, National Center for Performing Arts in Beijing, Universidad de Castilla-La Mancha, St. Gallen Cathedral, Basilica della Salute in Venezia, St.George’s Hanover Square in London, Manhattan Central Synagogue in NYC, Oliwa Cathedral in Gdansk.

A lecture-recital on her music happened in May 2017 at Harvard University, organised by the Boston Chapter of the American Guild of Organists during WIMfest (Women in Music Festival). In 2018, she was commissioned by Harvard University to write a new carol for the 109th edition of the annual Christmas Carol Service. In 2020, a paper on her symphonic poem for organ "Edith Stein" as a modern example of the genre appeared in the Scientific Herald of Tchaikovsky National Music Academy of Ukraine.

Carlotta Ferrari won the 2nd award at the 2013 edition of Sisì-Frezza competition for women composers held by the International Federation of Business and Professional Women, and the 2nd award at the 2018 edition of Opus Ignotum Choral Composition Competition, supported by the Ministry of Culture of the Czech Republic.

Ferrari’s music appears on several CD recordings, such as the monographic "Women of History: Music for Organ by Carlotta Ferrari", Carson Cooman, organ (Divine Arts Recordings 2018), and has been broadcast on radios such as WPRB Princeton, USA, and the Spanish public radio channel RTVE Radio Clásica.

Carlotta Ferrari's current research interest lies primarily in contemporary modal music: she is working on RPS modal system, a new compositional grammar in cooperation with Harvard organist and composer Carson Cooman, who first developed it. Modal grammars and RPS are the subjects of Carlotta Ferrari's PhD dissertation. Also, she is currently cooperating with Marco Casazza, violinist and physicist, on the relationship between art and science.

She has lectured in universities such as La Sorbonne Paris, France, Bangor University and Newcastle University, UK.

Her compositions are available on her Imslp page.

(fr)

Carlotta Ferrari (1975) est une compositrice italienne. Elle a été professeur de composition à l'Université Normale de l'Hebei en Chine, et enseigne actuellement au département de Musique de l'ESE à Florence en Italie.

Elle développe un style personnel où présent et passé se rejoignent à travers de multiples influences musicales. Sa musique est programmée en divers lieux : Westminster Choir College, New York University, Melbourne Cathedral, Steinway Haus in Hamburg & München, National Center for Performing Arts in Beijing, Universidad de Castilla-La Mancha, St. Gallen Cathedral, St.George’s Hanover Square in London, Manhattan Central Synagogue in NYC, multitudes d’ églises et salles de concert dans le monde.

Régulièrement diffusée par des radios en Europe et USA, telles que WPRB Princeton, Organroxx Belgique, Music of Our Mothers, ou Flagler College (Florida) sa musique participe à plusieurs CD.
En 2017, un récital-colloque sur la musique d'orgue de Carlotta Ferrari a eu lieu a l'Université de Harvard, USA, organisé par le Chapitre de Boston des Organistes Américains, pendant le WIMfest, festival dedié aux femmes en musique.

Ses compositions et leurs partitions sont disponibles sur sa page Imslp.